Torna “Incontri ravvicinati”: lo spettacolo di Oat fa tappa a Bassano

By | 02/02/2017

incontri ravvicinati oat bassano del grappaTorna “Incontri ravvicinati”, lo spettacolo curato da Oat Officine arte teatro a coronamento di un percorso laboratoriale avviato in settembre con un gruppo di 17 persone provenienti da ogni angolo del mondo, nell’ambito del progetto L’infinito viaggiare (documentato qui dalle belle foto di Marco Dima).

Dopo la “prima” del 13 dicembre a Padova, ecco una nuova tappa dello spettacolo: per chi se lo è perso, l’opportunità di vederlo in scena è a Bassano del Grappa domenica 12 febbraio 2017, dalle ore 18 alle 20.30, presso il Color Café in via SS. Trinità 8.

L’ingresso è libero, ma serve la prenotazione: basta scrivere a colorteatri @ colorcafe.it.

Ne hai mai visto uno? Sicuramente sì!
Girano per la città a passo lento, guardandosi attorno. Magari alle volte uno di loro ti ha pure fermato per chiederti qualcosa..e tu? Volevi dribblarlo per andare di fretta al lavoro oppure avevi voglia di fermarti con lui? Non sai da dove viene, dove va e il motivo per cui è lì vicino a te…tre buoni motivi per essere gentili con un viaggiatore!

Il gruppo del laboratorio teatrale interculturale INCONTRI RAVVICINATI di Padova, dopo il debutto di dicembre 2016, “viaggia” verso Bassano Del Grappa per una nuova serata di condivisione teatrale sul tema del viaggio appunto. Oltre al pubblico del Color Cafè saranno presenti le associazioni del Coordinamento Cittadino per la Pace, gruppo LINK, e gli ospiti di Casa a Colori.

In scena: Antonia, Barbara, Bernard, Caterina, Djibril, Godsent, Freeborn, Joanna, Linda, Loveth, Luca, Mamadou, Mattia, Paola, Rossana, Stefania, Sunday e Valentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *